Approfondimenti: LA MENTE E’ PIU FORTE DEI GENI – NUOVE FRONTIERE SCIENTIFICHE NELLO STUDIO DELLA COSCIENZA

 

Video “LA MENTE E’ PIU FORTE DEI GENI” di Bruce Lipton: biologo cellulare statunitense, conosciuto per le sue ricerche riguardanti le relazioni fra attività genetica, ambiente e pensiero. Lipton è anche noto per le critiche al dogma centrale della biologia molecolare e alla teoria dell’ evoluzione di Charles Darwin. Insegna al New Zealand College of Chiropractic.Lipton, contrariamente al dogma centrale della biologia molecolare che sostiene che il flusso dell’informazione genetica sia monodirezionale, e che parta dagli acidi nucleici (DNA, RNA) per arrivare alle proteine (“primato del DNA”), afferma che il flusso dell’informazione avrebbe in realtà la sua sorgente nei segnali ambientali, per arrivare alle proteine, passando per gli acidi nucleici(“primato dell’ambiente”). Questa ipotesi sarebbe in parte confermata dalle ricerche svolte dalla branca della genetica detta EPIGENETICA.

Se siamo immersi in un ambiente che è composto al 95% di informazioni invisibili, e questo ambiente ci informa e ci influenza, allora occorre fare evolvere la nostra consapevolezza. Mondo visibile e Mondo invisibile, “ambiente” che percepiamo e “ambiente” che non percepiamo, informazioni di cui siamo coscienti e di cui non siamo coscienti, razionalità e intuito. Questo video ( l’intero film) è una illuminante dimostrazione scientifica di ciò che significa essere COSCIENTI  o “ILLUMINATI”.


Social Widgets powered by AB-WebLog.com.